Registrazione sui motori di ricerca

CONOSCERE LA DIRECTORY DMOZ
COME FARE UNA RICERCA, NAVIGARE LE CATEGORIE
COME PROPORRE IL VOSTRO SITO COSA FARE E NON FARE

La tematicità delle categorie

Come già detto in precedenza, DMOZ è una directory dove editori volontari si occupano di reperire, selezionare e recensire siti web. La raccolta e la selezione manuale permette di ottenere un archivio di siti di qualità e con contenuto utile per l'utenza. Si eliminano infatti tutti quei risultati inutili (come ad esempio network di link generator, siti spazzatura, duplicati o affiliati) che, purtroppo, appestano le ricerche effettuate tramite un motore di ricerca che utilizza per la catalogazione un software che, con algoritmi più o meno precisi, estrae automaticamente i dati dalle pagine scandagliate.

Ma selezionare e recensire non serve a molto se poi non ci si preoccupa anche di rendere fruibili e accessibili i risultati. L'obiettivo che ci dobbiamo porre è pertanto la creazione di un sistema di classificazione che consenta all'utilizzatore finale di reperire informazioni con facilità. A questo scopo, DMOZ propone i risultati organizzati gerarchicamente in categorie e sottocategorie suddivise per argomento con una tipica struttura ad albero che permette all'utenza, partendo da una categoria generale, di scendere sempre più in profondità verso argomenti specifici.


Oltre a sottocategorie naturali, la directory propone anche categorie collegate (collegamenti trasversali contraddistinti dal simbolo @ che puntano a categorie che possono fungere da sottocategorie ideali di quella corrente), categorie correlate (che puntano a categorie riguardanti argomenti connessi presenti in altre aree tematiche e vengono contraddistinte dalla voce “Vedi anche” ) o a categorie analoghe presenti in altri rami linguistici della directory.

Help build the largest human edited directory on the web